Categories: Parola del Giorno

14 Gennaio 2013 – Lunedì della 1a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno : “E subito lasciarono le reti e lo seguirono.

Vangelo del giorno: Mc 1,14-20            

L’inizio è promettente
per la missione che Gesù porta nel cuore.
C’è un mondo da salvare
ed ha bisogno di gente che lo aiuti.
Li cerca un giorno andando in riva al mare;
ne vede alcuni impegnati per la pesca
ed altri che riparano le reti.
Li chiama, e cosa ottiene?
Una risposta pronta e una sequela
immediata che sorprende:
neppure un attimo di attesa,
magari per pensarci su
oppure per fare qualche conto.
L’invito è a seguirlo
per la sua stessa strada.
E i primi quattro, senza batter ciglio
lasciano tutto e lo seguono dovunque.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».
Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono.
Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedeo, e Giovanni suo fratello, mentre anch’essi nella barca riparavano le reti. Subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedeo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.