Categories: Parola del Giorno

14 Febbraio 2013 – Giovedì – Santi Cirillo e Metodio

Parola del giorno : “Pace a questa casa!

Vangelo del giorno:  Lc 10, 1-9           

Non è solo un saluto quello della pace,
ma un dono che Gesù
venendo sulla terra
ha voluto offrire lui per primo
a ogni uomo e all’intera umanità.
La pace ha il potere di riempir la casa
e trasformarla in festa,
di riscaldare i cuori e rischiarar le menti,
di stare insieme in tanti, fraternamente.
Per questo raccomanda ai suoi discepoli
di presentarsi con saluto della pace.
Ma sarà bene anche ricordare
che più che saluto la pace è una promessa
che solo se accolta e coltivata con amore
può allargare i cuori e farli diventare
grandi come il mare.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi.
Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada.
In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. Restate in quella casa, mangiando e bevendo di quello che hanno, perché chi lavora ha diritto alla sua ricompensa. Non passate da una casa all’altra.
Quando entrerete in una città e vi accoglieranno, mangiate quello che vi sarà offerto, guarite i malati che vi si trovano, e dite loro: “È vicino a voi il regno di Dio”».