Categories: Parola del Giorno

29 giugno 2014 – Domenica – Santi Pietro e Paolo Apostoli

Parola del giorno :“…su questa pietra edificherò la mia Chiesa…”

Vangelo del giorno: Mt 16,13-19  

Questo è Pietro nel pensiero di Gesù:
un uomo sempre pronto a farsi avanti,
sincero, generoso ed immediato,
che dice pane al pane e vino al vino,
anche a costo di pagare di persona.
Gli è piaciuto al primo impatto,
mentre lui, da parte sua,
lo ha seguito al primo “Vieni”,
senza farselo ripetere.
È per questo che, nel suo progetto di salvezza,
pur conoscendo molto bene i suoi limiti,
gli ha riservato il primo posto nel servizio della guida,
con il compito preciso, all’occorrenza,
di confermare i suoi fratelli nella fede e nell’amore.
Ed è sua, innanzitutto,
la responsabilità di sciogliere e legare sulla terra
con il riscontro anche in cielo.
Questo è Pietro: una pietra…
fndamento principale della Chiesa.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?». Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elìa, altri Geremìa o qualcuno dei profeti».
Disse loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente».
E Gesù gli disse: «Beato sei tu, Simone, figlio di Giona, perché né carne né sangue te lo hanno rivelato, ma il Padre mio che è nei cieli. E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli: tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».