Categories: Parola del Giorno

1 febbraio 2015 – 4a Domenica del Tempo Ordinario – B

Parola del giorno :«Che è mai questo? Un insegnamento nuovo, dato con autorità.

Vangelo del giorno: Mc 1,21-28     

Che è mai questo? Cerchiamo di capire.
Fissiamo gli occhi dei presenti in sinagoga
e proviamo ad immaginare lo stupore
che cresce lentamente dentro loro
man mano che ascoltano il parlare di Gesù.
I loro occhi sono posati su di lui
e non si staccano un istante,
sorpresi di trovare avanti aloro
uno ‘scriba’ il cui parlare è diverso
da quello di tutti gli altri scribi che conoscono:
il suo insegnamento scende nei loro cuori
senza difficoltà, come a riempire una sete
che avvertono più viva, perché in loro era nascosta,
mentre ora si appaga lentamente;
ma ancor più sono sorpresi
dal l’autorità con cui lo espone
che quasi li sconvolge, al punto che si chiedono:
“Ma che sta succedendo?”. Quest’uomo è diverso:
è eccezionale! E stanno per esplodere…
quand’ecco all’improvviso, uno spirito infastidito
che, a differenza loro, sa bene quel che accade
esplode lui e ne rivela la vera identita:
“Sappiamo chi tu sei…”
Ma Gesù con autorità gli ordina di tacere
e di lasciare l’uomo.
La gente a questo punto è conquistata al punto tale
da non poter tacere e diffonde la notizia
per tutta la regione.
Proviamo a nostra volta a raccontare
le cose belle che Gesù compie nella nostra vita
se glielo permettiamo.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In  quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafàrnao,] insegnava. Ed erano stupiti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi.
Ed ecco, nella loro sinagoga vi era un uomo posseduto da uno spirito impuro e cominciò a gridare, dicendo: «Che vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Io so chi tu sei: il santo di Dio!». E Gesù gli ordinò severamente: «Taci! Esci da lui!». E lo spirito impuro, straziandolo e gridando forte, uscì da lui.
Tutti furono presi da timore, tanto che si chiedevano a vicenda: «Che è mai questo? Un insegnamento nuovo, dato con autorità. Comanda persino agli spiriti impuri e gli obbediscono!».
La sua fama si diffuse subito dovunque, in tutta la regione della Galilea.