Categories: Parola del Giorno

15 giugno 2015 – Lunedì – 11a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno :“Ma io vi dico di non opporvi al malvagio”

Vangelo del giorno: Mt 5,38-42     

Vuoi essere felice veramente?
Cambia logica: metti da parte la mentalità del mondo
per fare spazio a quella insegnata da Gesù,
lascia che lo Spirito ti rivoluzioni interiormente
sulla pista delle beatitudini che Gesù ha posto alla base
del suo lungo discorso programmatico,
e ancor prima della sua stessa vita,
e non mancare occasione
per esercitarti su questo piccolo consiglio.
cominciando con il credere che se Gesù lo ha chiesto
sicuramente dev’essere possibile.
Vuoi contribuire ad eliminare nel mondo l’odio e la guerra?
Fai di questo invito di Gesù il tuo impegno quotidiano.
La guerra si fa in due: se non rispondi,
per metà è vinta.
Credilo e prega perché il mondo lo capisca.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Avete inteso che fu detto: “Occhio per occhio” e “dente per dente”. Ma io vi dico di non opporvi al malvagio; anzi, se uno ti dà uno schiaffo sulla guancia destra, tu pórgigli anche l’altra, e a chi vuole portarti in tribunale e toglierti la tunica, tu lascia anche il mantello. 
E se uno ti costringerà ad accompagnarlo per un miglio, tu con lui fanne due. 
Da’ a chi ti chiede, e a chi desidera da te un prestito non voltare le spalle».
.