Categories: Parola del Giorno

13 agosto 2016 – Sabato – 19a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno :“…non impedite che i bambini vengano a me

Vangelo del giorno: Mt 19,13-15 

I discepoli dovrebbero saperlo:
i bambini per Gesù sono in prima fila;
e non soltanto nel suo cuore!
Addirittura in qualche caso
li ha additati come modello per chi vuole
entrare a far parte del suo regno.
Come è venuto loro in mente di sgridare
coloro che glieli portano per farli accarezzare e benedire?
È vero, i bambini non hanno pretese da avanzare
e per le regole del tempo contano poco più che nulla.
Ma proprio questo – e loro lo sanno per esperienza personale –
è ciò che a Gesù piace di più e, senza far rumore,
usa come criterio delle sue scelte preferite.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, furono portati a Gesù dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li rimproverarono.
Gesù però disse: «Lasciateli, non impedite che i bambini vengano a me; a chi è come loro, infatti, appartiene il regno dei cieli».
E, dopo avere imposto loro le mani, andò via di là.