Categories: Parola del Giorno

27 giugno 2017 – Martedì – 12a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno :pochi sono quelli che la trovano

Vangelo del giorno: Mt 7,6.12-14                   

Se volessimo metterci ai nostri giorni
alla ricerca della porta che Gesù indica ai discepoli,
usando gli strumenti adatti al nostro tempo
l’annuncio da postare potrebbe esser questo:
“Offresi porta stretta che apre su via angusta,
ma assicura con certezza che porterà alla vita”.
Quanti risponderebbero non è facile saperlo, ma di sicuro
qualcuno forse finirebbe per incuriosirsi.
Di certo non le folle
e neppure quanti si lasciano guidare dalle mode,
ma – con i tempi che corrono – probabilmente
– ed è questa la speranza su cui vale la pena
continuare a scommettere –
qualcuno potrebbe avventurarsi.
Ci sono ancora, infatti – e grazie a Dio -,
persone capaci di coerenza e di avventura
disposti a mettersi in cammino a tutto campo.
A scanso di illusioni, però, è meglio non allontanarsi
dal realismo di Gesù che avvertiva – i discepoli e anche noi –
che la porta del successo, stretta e disagevole,
che porta alla vita, ieri come oggi,
oggi saranno pochi a trovarla
e ancora meno ad attraversarla.

Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi.
Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge e i Profeti.
Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che vi entrano. Quanto stretta è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano!».