Categories: Parola del Giorno

21 Novembre 2019 – Giovedì – Presentazione della Beata Vergine Maria al Tempio

Parola del giorno: “sua madre e i suoi fratelli stavano fuori”

Vangelo del giorno: Mt 12,46-50

Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, mentre Gesù parlava ancora alla folla, ecco, sua madre e i suoi fratelli stavano fuori e cercavano di parlargli.
Qualcuno gli disse: «Ecco, tua madre e i tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti».
Ed egli, rispondendo a chi gli parlava, disse: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?».
Poi, tendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre».

Ben sappiamo che Gesù è di famiglia divina e umana,
e non ci sorprende questa visita familiare
che cerca di farsi un varco tra la folla
nel tentativo di poterlo avere più vicino,
almeno per un momento.
Forse, chissà, i suoi parenti
– intimi, perché chiamati “fratelli” –
avranno cercato la complicità della Madre,
sperando in un piccolo, ingenuo privilegio.
Il punto è che Gesù,
che non rinnega certamente la sua famiglia,
rimanda tutti, madre e parenti compresi,
all’altra sua famiglia: quella divina,
cioè al Padre, amato all’infinito,
e del quale vuole compiere il volere.
Perciò, nessuna sorpresa: non si danno privilegi,
ma è sicuro che la madre, se non anche i suoi fratelli,
con Gesù e con il Padre è in piena sintonia
e, se anche resta fuori e non ha fretta di entrare,
dalle parole che Gesù aggiunge si comprende
che nel suo pensiero è in prima fila,
perché nessuno più di lei – dopo lui –
ha saputo essere sorella, madre e figlia,
totalmente sintonizzata con la volontà del Padre suo.