Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Sabato – 31a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno: “Dio conosce i vostri cuori: ciò che fra gli uomini viene esaltato, davanti a Dio è cosa abominevole”

 

Vangelo del giorno: Lc 16,9-15  

 

Dal Vangelo secondo Luca
In quel tempo, Gesù diceva ai discepoli: «Fatevi degli amici con la ricchezza disonesta, perché, quando questa verrà a mancare, essi vi accolgano nelle dimore eterne. Chi è fedele in cose di poco conto, è fedele anche in cose importanti; e chi è disonesto in cose di poco conto, è disonesto anche in cose importanti. Se dunque non siete stati fedeli nella ricchezza disonesta, chi vi affiderà quella vera? E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra?
Nessun servitore può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e la ricchezza».
I farisei, che erano attaccati al denaro, ascoltavano tutte queste cose e si facevano beffe di lui. Egli disse loro: «Voi siete quelli che si ritengono giusti davanti agli uomini, ma Dio conosce i vostri cuori: ciò che fra gli uomini viene esaltato, davanti a Dio è cosa abominevole».

 

Che Dio conosca i nostri cuori non c’è dubbio

e non ci crea alcun problema, anzi ci fa anche piacere.

Quello che, invece, deve preoccuparci è la paura

che il nostro modo di pensare sia più sintonizzato

con la logica del mondo che con quella di Dio.

E non sentiamoci al sicuro solo perché siamo credenti,

perché la tentazione del potere e del possesso

– come pure tutte le altre –

è sempre pronta dietro l’angolo di tutti.

Anche in questo Gesù è stato chiaro e previdente

nel ricordarci che non si possono seguire due padroni

e neppure sarà facile mascherare la falsità

dietro un velo di apparenza che manifesta fedeltà.

I suoi consigli sono chiari e il fatto

che Dio di noi conosca tutto – se di lui ci fidiamo –

non può che esserci di aiuto.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: