Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Lunedì – 33a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno: “E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio”

 

Vangelo del giorno: Lc 18,35-43

 

Dal Vangelo secondo Luca
Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!». Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!». Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò: «Che cosa vuoi che io faccia per te?». Egli rispose: «Signore, che io veda di nuovo!». E Gesù gli disse: «Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato».
Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio.

 

 

Un cieco che, però, ci sente molto bene,

sa quello che vuole e valorizza ciò che ha,

riuscendo ad ottenere ciò che chiede.

Forse sarà stato spinto dalla necessità, ma intanto

punta tutto su Gesù e non si lascia intimorire

né condizionare dalla folla e da quelli

che tentano di imporgli il silenzio.

Gesù lo fa chiamare, lo asseconda valorizzando i suoi sforzi

e persino elogiando la sua fede. Non gli domanda

quanta ne avesse e come se la fosse procurata,

o cosa lo aveva aiutato ad alimentarla fino a quel momento:

gli importa quel che è e gli promette la salvezza.

E subito la fede va al concreto: diventa un vero testimone,

si mette a seguirlo glorificando Dio

e provocando la stessa reazione in tutto il popolo.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: