Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Mercoledì – 2a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno:  “i farisei uscirono subito con gli erodiani e tennero consiglio contro di lui per farlo morire.”

Vangelo del giorno: Mc 3,1-6


Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, Gesù entrò di nuovo nella sinagoga. Vi era lì un uomo che aveva una mano paralizzata, e stavano a vedere se lo guariva in giorno di sabato, per accusarlo.
Egli disse all’uomo che aveva la mano paralizzata: «Àlzati, vieni qui in mezzo!». Poi domandò loro: «È lecito in giorno di sabato fare del bene o fare del male, salvare una vita o ucciderla?». Ma essi tacevano. E guardandoli tutt’intorno con indignazione, rattristato per la durezza dei loro cuori, disse all’uomo: «Tendi la mano!». Egli la tese e la sua mano fu guarita.
E i farisei uscirono subito con gli erodiani e tennero consiglio contro di lui per farlo morire.

 

 

Sono arrivati al dunque, non ne possono più.

Quel rivoluzionario di Gesù,

seguito e acclamato da tutta quella gente,

che predica con autorità e non rispetta il sabato

dev’essere bloccato perché altrimenti, prima o poi,

finirà per prendere il sopravvento su di loro

e di non rispettare neppure le leggi civili.

Quasi certamente forti di questa convinzione i farisei

si presentano dalle guardie d Erode per consigliarsi,

ma soprattutto per prendere insieme a loro

una decisione che risolvesse la questione.

Dall’incontro usciranno con la soluzione

che andrà bene a tutti: trovare l’occasione

per ucciderlo.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: