Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – 5a DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

Parola del giorno:  “la febbre la lasciò ed ella li serviva”

Vangelo del giorno: Mc 1,29-39


Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni.
La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. Egli si avvicinò e la fece alzare prendendola per mano; la febbre la lasciò ed ella li serviva. Venuta la sera, dopo il tramonto del sole, gli portavano tutti i malati e gli indemoniati. Tutta la città era riunita davanti alla porta.
Guarì molti che erano affetti da varie malattie e scacciò molti demòni; ma non permetteva ai demòni di parlare, perché lo conoscevano.
Al mattino presto si alzò quando ancora era buio e, uscito, si ritirò in un luogo deserto, e là pregava. Ma Simone e quelli che erano con lui si misero sulle sue tracce. Lo trovarono e gli dissero: «Tutti ti cercano!». Egli disse loro: «Andiamocene altrove, nei villaggi vicini, perché io predichi anche là; per questo infatti sono venuto!».
E andò per tutta la Galilea, predicando nelle loro sinagoghe e scacciando i demòni.

 

 

Porre l’attenzione su una donna febbricitante,

con tuti i malati che arrivavano o venivano portati da Gesù.

potrà apparire la cosa più banale che ci sia.

Eppure proprio questo – soprattutto se le pensiamo

nel contesto delle prime comunità cristiane –

ci dà un insegnamento che…fa scuola.

Non solo perché niente è banale per Gesù

ma anche perché – allora come oggi,

e per tutti i secoli trascorsi – il servizio

è una delle caratteristiche principali dell’insegnamento

di colui che è venuto per servire e non per essere servito;

e ai suoi, ossia a quelli che più gli stavano vicino,

con le parole e con l’esempio, ha chiesto di imitarlo.

Da subito le prime comunità cristiane

hanno raccolto e fatto loro questo insegnamento

ed ora che gli si offre l’occasione,

l’evangelista non può non evidenziarlo.

Di qui l’insegnamento: se la febbre la costringeva a letto,

con il tocco di Gesù la suocera di Pietro

diventa immediatamente libera per servire.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto:



    %d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: