Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Lunedì – 5a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno:  “lo supplicavano di poter toccare almeno il lembo del suo mantello”

Vangelo del giorno: Mc 6,53-56


Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli, compiuta la traversata fino a terra, giunsero a Gennèsaret e approdarono.
Scesi dalla barca, la gente subito lo riconobbe e, accorrendo da tutta quella regione, cominciarono a portargli sulle barelle i malati, dovunque udivano che egli si trovasse.
E là dove giungeva, in villaggi o città o campagne, deponevano i malati nelle piazze e lo supplicavano di poter toccare almeno il lembo del suo mantello; e quanti lo toccavano venivano salvati.

 

 

Man mano che la sua missione va avanti,

il rapporto tra Gesù e la folla si fa sempre più stringente.

Il numero dei seguaci aumenta;

e il desiderio di ascoltarlo, ma anche di seguirlo

e di toccarlo si fa sempre più pressante.

Non semplicemente per il gusto di stargli più vicini,

ma anche e soprattutto per i miracoli che compie,

dei quali alcuni sono fruitori, altri spettatori

o semplici curiosi.

E c’era anche chi testimoniava di essere guarito

per il solo fatto di essere riuscito a toccarlo.

È per questo che alcuni, senza troppi preamboli,

facevano del tutto per riuscire a toccarlo

oppure gli chiedevano il permesso

di potergli toccare almeno il lembo del mantello.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto:



    %d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: