Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – DOMENICA DELL’ ASCENSIONE DEL SIGNORE B

Parola del giorno:  “Il Signore Gesù, … fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio”

Vangelo del giorno: Mc 16,15-20


Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno».
Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.

 

 

 

Due battute che hanno già ispirato tanti artisti

e, di sicuro – se si riflette – sono poche parole

davanti alle quali nessuno può restare indifferente.

Se, però, si ha voglia di lasciarsi trascinare

allora guardare in alto serve a poco,

come pure rimanere incantati a contemplare.

Gesù chiede concretezza:

proclamare il vangelo a tutto il mondo.

Ed è disposto a offrire tutti gli aiuti necessari

garantendo la sua presenza e agendo insieme a quanti

sono pronti a prestare piedi, mani, voce e…cuore.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: