Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Martedì – 15a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno:  “… nel giorno del giudizio, la terra di Sòdoma sarà trattata meno duramente di te!”

Vangelo del giorno: Mt 11,20-24


Dal Vangelo secondo Matteo
In quel tempo, Gesù si mise a rimproverare le città nelle quali era avvenuta la maggior parte dei suoi prodigi, perché non si erano convertite: «Guai a te, Corazìn! Guai a te, Betsàida! Perché, se a Tiro e a Sidòne fossero avvenuti i prodigi che ci sono stati in mezzo a voi, già da tempo esse, vestite di sacco e cosparse di cenere, si sarebbero convertite. Ebbene, io vi dico: nel giorno del giudizio, Tiro e Sidòne saranno trattate meno duramente di voi.
E tu, Cafàrnao, sarai forse innalzata fino al cielo? Fino agli inferi precipiterai! Perché, se a Sòdoma fossero avvenuti i prodigi che ci sono stati in mezzo a te, oggi essa esisterebbe ancora! Ebbene, io vi dico: nel giorno del giudizio, la terra di Sòdoma sarà trattata meno duramente di te!».

 

 

 

Sodoma… Gomorra: città distrutte
a causa della loro infedeltà e corruzione,
vengono prese da Gesù come riferimento
per dare un ammonimento solenne
agli abitanti delle città che non lo hanno accolto.
Parole forti pronunciate con tono minaccioso
che, più che a far paura, mirano – sullo stile dei profeti –
a procurare il ravvedimento.
La minaccia, infatti – per quanto possa essere considerata
come quella di un padre o di una mamma verso i figli –
rimane lì a stimolare chiunque da Dio abbia ricevuto tanto
e in cambio abbia dato poco o nulla.
Il nostro Dio, molto grande nell’amore,
è un Dio geloso ed esigente.
Anche di questo bisogna tener conto
quando ci si incammina nella sequela di Gesù.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: