Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Lunedì – 16a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno:  “Maestro, da te vogliamo vedere un segno”

 Vangelo del giorno: Mt 12,38-42


Dal Vangelo secondo Matteo
In quel tempo, alcuni scribi e farisei dissero a Gesù: «Maestro, da te vogliamo vedere un segno». In quel tempo, alcuni scribi e farisei dissero a Gesù: «Maestro, da te vogliamo vedere un segno». Ed egli rispose loro: «Una generazione malvagia e adultera pretende un segno! Ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona il profeta. Come infatti Giona rimase tre giorni e tre notti nel ventre del pesce, così il Figlio dell’uomo resterà tre giorni e tre notti nel cuore della terra. Nel giorno del giudizio, quelli di Nìnive si alzeranno contro questa generazione e la condanneranno, perché essi alla predicazione di Giona si convertirono. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Giona! Nel giorno del giudizio, la regina del Sud si alzerà contro questa generazione e la condannerà, perché ella venne dagli estremi confini della terra per ascoltare la sapienza di Salomone.
Ed ecco, qui vi è uno più grande di Salomone!».

 

Se non sapessimo che la domanda viene posta

Da alcuni scribi e farisei, che peraltro

hanno già deciso di ucciderlo

e la richiesta che ora avanzano sotto forma di pretesa

è un ennesimo pretesto per trovare

le ragioni per accusarlo e farlo condannare,

forse ci potrebbe venir voglia di sposarla e farla nostra

questa richiesta, desiderosi come siamo certe volte

di poter dare alla fede il supporto del miracolo.

La nostra fortuna sta anche nel fatto

che conosciamo il pensiero di Gesù

e anche il modo come spesso rispondeva

a coloro che si presentavano

con perfidia, con falsità e con inganno,

come pure ci è di aiuto ascoltare i suoi moniti

a stare lontano dalla gente come quella.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: