Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Martedì – 16a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno:  ” Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?”

Vangelo del giorno: Mt 12,46-50


Dal Vangelo secondo Matteo
In quel tempo, mentre Gesù parlava ancora alla folla, ecco, sua madre e i suoi fratelli stavano fuori e cercavano di parlargli. Qualcuno gli disse: «Ecco, tua madre e i tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti». Ed egli, rispondendo a chi gli parlava, disse: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?». Poi, tendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre».

 

La domanda da parte di Gesù non vuole essere

un atto di disconoscimento,

bensì di puntualizzazione e di incoraggiamento,

perché tutti si comprenda e ci si impegni a coltivare

quella parentela molto stretta che supera i legami di sangue

– nel senso che non è da essi condizionata –

ed è possibile realizzarla a prescindere, da loro e da tutti.

E questo è talmente chiaro ed importante per Gesù

che i primi cristiani lo hanno subito capito.

Tant’è vero che l’evangelista, in soli cinque versetti

– tanti sono quelli del brano riportato –

per ben cinque volte ripete l’espressione “madre e fratelli”,

addirittura  aggiungendo nell’ultimo versetto

anche la parola sorella.

Quanto alla madre, a chi dovesse vederla sminuita

dalle parole di Gesù, basta pensare che nessuno più di lei

ne esce più osannata, essendosi fatta nella sua umiltà

sua fedelissima discepola e pienamente immersa

nella scelta di fare la Volontà del Padre.

Come a dire che …ci sta dentro tutta!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: