Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI –   Mercoledì – BEATA VERGINE MARIA ADDOLORATA

Parola del giorno:  “… disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!”

Vangelo del giorno: Gv 19,25-27

Dal Vangelo secondo Giovanni
In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua
madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala.
Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava,
disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua
madre!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé.

 

 

Consegna premurosa e generosa, anche se a prima vista

– almeno nei confronti della madre – Gesù appare distaccato.

Il momento non è ottimale

e la condizione di sicuro non è tra le migliori,

ma – se Gesù l’ha scelta – è quella giusta

e, data la valenza che comporta e l’importanza che essa ha,

pensandoci un po’ su, forse non ce ne potevano essere migliori.

La vita sua donata per amore

contro la morte che vuole imporre la sua prepotenza

e già prepara il coro per gridar vittoria.

Mentre si avvicina l’ora nota,

anche se non ci sono ancora le campane

a ricordarle, le parole di Gesù

restano impresse di sicuro nel cuore della Madre

e, ce lo auguriamo, in ogni cuore,

di ieri e anche di oggi, di coloro che l’hanno accolta

e da lei si sentono amati.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto: