Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Sabato – 2a settimana del Tempo Ordinario

Parola del giorno:  “entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla”

Vangelo del giorno: Mc 3,20-21

Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare.
Allora i suoi, sentito questo, uscirono per andare a prenderlo; dicevano infatti: «È fuori di sé».

 

 

Due soli versetti sono insufficienti per capire

ciò che si va muovendo attorno a Gesù,

ma possono bastare per una considerazione

che può aiutarci a fargli spazio nella nostra vita,

a differenza dei parenti che, invece,

essendo venuti a conoscenza di quello che faceva e diceva,

in contrasto con i capi religiosi di quel tempo,

pensano che sia uscito pazzo

e sono venuti a prenderlo per riportarlo a casa.

E la considerazione è questa:

Gesù, in una pausa sul monte, ha appena scelto

Dodici persone che stessero con lui ed ha ripreso

la sua missione portandoli con sé.

Entrano in una casa per mangiare ma la folla che lo segue

è così numerosa che Gesù dà a loro la precedenza,

insegnando ai discepoli che la gente

ha la precedenza su tutto, anche sul cibo.

                            

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto:



    %d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: