Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Martedì – 6a settimana di Pasqua

Parola del giorno:è bene per voi che io me ne vada”

Vangelo del giorno: Gv 16,5-11

 

Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Ora vado da colui che mi ha mandato e nessuno di voi mi domanda: “Dove vai?”. Anzi, perché vi ho detto questo, la tristezza ha riempito il vostro cuore.
Ma io vi dico la verità: è bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà a voi il Paràclito; se invece me ne vado, lo manderò a voi.
E quando sarà venuto, dimostrerà la colpa del mondo riguardo al peccato, alla giustizia e al giudizio. Riguardo al peccato, perché non credono in me; riguardo alla giustizia, perché vado al Padre e non mi vedrete più; riguardo al giudizio, perché il principe di questo mondo è già condannato».

 

Il distacco da una persona cara

procura sempre tristezza e sofferenza.

E così è stato anche per i discepoli di Gesù.

Sin dal momento in cui lo hanno sentito

parlare della sua partenza, la tristezza

ha preso il sopravvento segnando i loro volti.

Gesù prova a consolarli con parole di fiducia

e di speranza e cerca di farli riflettere

sul fatto che la sua partenza

per loro può risultare vantaggiosa.

Sia perché il suo è un ritorno al Padre,

che sarà la meta ultima di tutti,

e sia perché – su sua richiesta – il Padre

manderà loro il Consolatore,

che avrà con loro un bel compito da svolgere.

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto:



    %d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: