Categories: Parola del Giorno

21 Gennaio 2011 – Venerdì

Parola del giorno : Ne costituì Dodici -che chiamò apostoli- perché stessero con lui

Vangelo del giorno: Mc 3,13-19

Tra tanti che lo seguono
Gesù ne sceglie dodici.
Il numero è simbolico e importante;
ma la missione che egli affida loro
lo è ancor di più.
Li chiama a sé, per nome,
pensandoli diversi e amandoli
ciascuno, uno ad uno,
per quello che essi sono,
immaginando già quello che faranno.
Per ora li vuole accanto a sé.
Di tanto in tanto li manderà
col compito preciso di annunciare
la notizia buona e bella dell’amore,
a cui aggiungerà il potere sui demoni
e di compiere altri segni,
come ha fatto lui.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, Gesù salì sul monte, chiamò a sé quelli che voleva ed essi andarono da lui. Ne costituì Dodici – che chiamò apostoli –, perché stessero con lui e per mandarli a predicare con il potere di scacciare i demòni.
Costituì dunque i Dodici: Simone, al quale impose il nome di Pietro, poi Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni fratello di Giacomo, ai quali diede il nome di Boanèrghes, cioè “figli del tuono”; e Andrea, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso, Giacomo, figlio di Alfeo, Taddeo, Simone il Cananeo e Giuda Iscariota, il quale poi lo tradì.

%d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: