Categories: Parola del Giorno

8 Maggio 2020 – Venerdì – 4a settimana di Pasqua

Parola del giorno: “Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me”

Vangelo del giorno: Gv 14,1-6

Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: “Vado a prepararvi un posto”? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via».
Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».

La promessa di Gesù è allettante  e in qualche modo
appare sufficiente per tranquillizzare i discepoli
sconvolti per quello che hanno udito.
È vero anche per noi: se Gesù non se ne va
non si potrà aprire una dimora nuova nella casa di Dio Padre,
ma intanto, il solo annuncio del distacco ha finito
per ingigantire il turbamento
che già si era creato dentro i loro cuori.
L’assicurazione che, non appena sarà andato
e il posto sarà pronto, Gesù verrà a prenderli
un po’ li rassicura; ma soprattutto si fa spazio
dentro i loro cuori quella sua vicinanza e pacatezza
con cui fa capire che il distacco durerà per poco
perché, non appena il tutto si sarà compiuto,
un amore ancor più grande li unirà di nuovo a lui
e lui a loro.