Categories: Oasi, Parola del Giorno Tags: , ,

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI -Venerdì – SACRATISSIMO CUORE DI GESÚ – SOLENNITÀ

Parola del giorno:Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”

Vangelo del giorno: Lc 15,3-7

 

Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù disse ai farisei e agli scribi questa parabola:
«Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova?
Quando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini, e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”.
Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione».

 

Che bella questa logica di Dio, che solo ad ascoltarla

nella parabola delle pecore ci procura commozione,

immaginando che la pecora smarrita

stesse già aspettando il pastore che è andata a cercarla.

Ma noi non siamo pecore, abbiamo una volontà

alla quale Dio non fa violenza

ma giunge fino a mettersi in ginocchio

attendendo la nostra decisione.

È questo il significato del cuore squarciato di Gesù.

È lì come offerta perenne di un amore liberante

che aspetta che liberamente, se ci dovesse capitare

di esserci allontanati, torniamo a Lui

con un tuffo liberante nel suo Cuore.

Gesù stesso ci assicura che quel tuffo,

oltre a procurare gioia a Dio

che farà in Cielo grande festa,

sarà anche la gioia più grande alla quale

anche noi siamo invitati a partecipare.

Grazie a Lui!

 

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto:



    %d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: