Categories: Parola del Giorno

20 Luglio 2010 – Martedì della XVI settimana del tempo ordinario

Parola del giorno : “Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?”

Vangelo del giorno: Mt 12,46-50

Gesù vuole saperlo, ma non per sé.
Lo chiede a chi, senza volerlo,
credendo di far cosa gradita,
lo informa che fuori della casa
in cui sta parlando con la gente radunata,
ci sono i suoi parenti con sua madre
venuti per parlargli.
Chi è mia madre? Chi sono i miei fratelli?
E non avendo da loro la risposta,
rivolto ai suoi discepoli dichiara:
“Chi fa la volontà del Padre mio,
costui per me è padre, fratelli e madre”.
La vera parentela è stabilita
Per loro e per quelli che verranno!

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, mentre Gesù parlava ancora alla folla, ecco, sua madre e i suoi fratelli stavano fuori e cercavano di parlargli.
Qualcuno gli disse: «Ecco, tua madre e i tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti».  Ed egli, rispondendo a chi gli parlava, disse: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?».  Poi, tendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre».

%d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: