Categories: Parola del Giorno

10 Gennaio 2011 – Lunedì

Parola del giorno : Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio

Vangelo del giorno: Mc 1,14-20

L’evangelista colloca l’episodio
subito dopo l’arresto del Battista.
Lo ha battezzato, poi gli ha fatto strada
ed ora il Maestro intraprende la missione
per la quale insieme al Padre suo e allo Spirito
ha deciso di venire in questo mondo.
la Galilea è la sua terra
ed è oltremodo giusto che, dovendo annunciare
una notizia che risulta buona e bella,
inizi proprio lì, dalla sua gente,
soprattutto se – come in effetti accade –
il metodo che ha scelto
è quello di affiancarsi di persone
che stiano con lui e siano pronte
quando sarà il momento
a continuare
esattamente come ha fatto lui.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».
Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono.
Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedeo, e Giovanni suo fratello, mentre anch’essi nella barca riparavano le reti. Subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedeo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.
%d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: