Categories: Parola del Giorno

25 Febbraio 2012 – Sabato dopo le Ceneri

25 Febbraio 2012 – Sabato dopo le Ceneri 

Parola del giorno : “Levi gli preparò un grande banchetto nella sua casa.”

 Vangelo del giorno:  Lc  5,27-32     

Neppure lo conosce, l’ha appena visto
e già gli ha preparato un banchetto a casa sua.
Tra gli invitati
ci sono tanti pubblicani come lui.
Davvero sorprendente
per uno che fino a quel momento
da tutti è ritenuto un grande peccatore.
Ancora più colpisce
la prontezza con cui Levi lascia tutto
e segue l’invito di Gesù.
La verità è che è stato conquistato.
Lo sguardo di Gesù è irresistibile
e la sua voce, se trova ascolto,
va dritta in fondo al cuore.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, Gesù vide un pubblicano di nome Levi, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi!». Ed egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì.
Poi Levi gli preparò un grande banchetto nella sua casa. C’era una folla numerosa di pubblicani e d’altra gente, che erano con loro a tavola. I farisei e i loro scribi mormoravano e dicevano ai suoi discepoli: «Come mai mangiate e bevete insieme ai pubblicani e ai peccatori?». Gesù rispose loro: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati; io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori perché si convertano»

%d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: