Categories: Parola del Giorno

10 agosto 2015 – Lunedì – San Lorenzo

Parola del giorno :“Se uno mi vuole servire, mi segua”

Vangelo del giorno: Gv 12,24-26    

La logica del servizio è ricorrente
negli insegnamenti di Gesù, che la propone
come modello indispensabile per quanti
intendono seguirlo da vicino
per diventare suoi discepoli, ma anche
per fare come lui la volontà del Padre.
È Lui il Padrone del quale egli stesso,
Gesù si è dichiarato e si è fatto servo
facendo fino in fondo la sua Volontà
senza tirarsi indietro nel passaggio
per la via della Croce.
Dinanzi a questo esempio le parole
con cui Gesù invita alla sequela
diventano un di più,
ma sono incoraggianti.

parola di oggi per chi non ha il testo a portata di mano:

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. 
Chi ama la propria vita, la perde e chi odia la propria vita in questo mondo, la conserverà per la vita eterna. 
Se uno mi vuole servire, mi segua, e dove sono io, là sarà anche il mio servitore. Se uno serve me, il Padre lo onorerà».