Categories: Parola del Giorno

15 maggio 2017 – Lunedì – 5a settimana di Pasqua

Parola del giorno :lo Spirito Santo… vi insegnerà ogni cosa

Vangelo del giorno: Gv 14,21-26       

Per la sua comunità,
quella dei discepoli che è prossimo a lasciare
–  siamo infatti nel discorso dell’addio -,
Gesù ha pronte istruzioni e raccomandazioni
che possono alleviare il dolore del distacco
e diventare fruttuose per un rapporto
che tra loro deve continuare.
L’argomento, naturalmente, è quello dell’amore
che, all’occorrenza, diventa osservanza
della sua parola e dei comandamenti,
da parte dei discepoli; mentre dall’altra parte,
ossia quella di Gesù, che coinvolge anche il Padre suo,
sono assicurati amore e presenza,
fino a prendere dimora nel cuore di chi ama.
Siccome però i discepoli non riescono a capire
come mai ciò sia possibile per loro e non per tutti,
Gesù svela loro il suo segreto:
a rendere possibile questa sua promessa,
come pure a ricordare ai discepoli
tutto ciò che da lui hanno ascoltato,
penserà il Paraclito, ossia lo Spirito che il Padre manderà.
Come fosse una “forza di riserva”,
sorprendente e travolgente, la cui potenza
nessuno riuscirà a superare e neppure a contenere.
Altro che “ala di riserva” che Mons. Tonino Bello
domandava per volare insieme a Dio
e al “fratello sfortunato” che è rimasto con la sola sua ala
e si è ormai persuaso di non riuscire più a farlo!

Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama.
Chi ama me sarà amato dal Padre mio
e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui».
Gli disse Giuda, non l’Iscariòta:
«Signore, come è accaduto che devi manifestarti a noi, e non al mondo?».
Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà
la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo
a lui e prenderemo dimora presso di lui. Chi non mi ama,
non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia,
ma del Padre che mi ha mandato.
Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi.
Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre
manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa
e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto».