Categories: Oasi, Parola del Giorno

MEDITANDO CON IL CALENDARIO DELL’OASI – Venerdì dopo le ceneri

Parola del giorno:  “verranno giorni quando lo sposo sarà loro tolto, e allora digiuneranno”

Vangelo del giorno: Mt  9,14-15 


Dal Vangelo secondo Matteo
In quel tempo, si avvicinarono a Gesù i discepoli di Giovanni e gli dissero: «Perché noi e i farisei digiuniamo molte volte, mentre i tuoi discepoli non digiunano?».
E Gesù disse loro: «Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto finché lo sposo è con loro? Ma verranno giorni quando lo sposo sarà loro tolto, e allora digiuneranno».

 

 

La domanda dei discepoli di Giovanni

mostra tutto il tormento del loro cuore.

Se Gesù è quello che si dice – e anche il loro maestro

ha insegnato loro – dovrebbe anche lui

insegnare ai suoi discepoli a rispettare

le leggi e le osservanze che la religione detta loro.

Non ci piove! Solo che Gesù va presentando lentamente

un’altra immagine di Dio: non Colui

che pretende il rispetto delle leggi tanto per,

oppure che ci attende in un domani, belli e pronti,

perché abbiamo digiunato soltanto perché … sta scritto.

Gesù insegna ai suoi, e a quanti vogliono ascoltarlo,

che prima ancora del rispetto della legge

o di qualsiasi altra cosa, che si faccia, oppure no,

ci d’essere una ragione per cui farlo o evitarlo.

E la ragione che egli insegna è l’amore;

o meglio la sua presenza di amore in mezzo a noi.

Non è il digiuno che ci salva, né qualsiasi altra legge

e osservanza, se poi Dio non lo si considera

presente in mezzo a noi, e il suo amore è ignorato;

mentre – dev’esser chiaro a tutti – il suo amore chiede l’amore.

Con l’esempio dello sposo Gesù è stato molto chiaro:

quando è festa dello sposo non è possibile digiunare

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

OGNI GIORNO LA PAROLA PER LA VITA
se vuoi ricevere ogni giorno la parola dell’Oasi riempi il modulo qui sotto:



    %d Notizieger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: